Passa ai contenuti principali

insalata di riso ai 3 cereali

oggi una bella insalatona di riso ai 3 cereali ( riso , farro e orzo  )



ingredienti :
250 grammi di riso ai 3 cereali 
carote 
cetriolo 
mais
olive verdi e nere 
piselli 
peperone rosso e giallo
funghi trifolati 
gamberetti
maionese ( facoltativo ) 
procedimento :
lessate per 12 minuti il riso , scolatelo e lasciatelo raffreddare .
nel frattempo preparate le verdure e una volta pronte e il riso raffreddato condite con un filo di olio , aggiustate di sale e lasciate riposare in frigo .

io lo mangio così al naturale ...... ma voi se volete potete aggiungere anche un po di maionese come fa mio marito ...... 


con questa ricetta partecipo alla raccolta di :
scade il 31-7-2013 



Commenti

  1. buone le insalate fredde, perchè non partecipi alla nostra raccolta, ti lascio il link http://lepadellefanfracasso.blogspot.it/2013/06/ferragosto-forno-mio-non-ti-conosco-la.html

    puoi partecipare con una ricetta dolce e una salata daiiiiiii !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarà fatto ....grazie per l'invito Sandra ....... un bacio

      Elimina
  2. Ottima questa insalata di riso! Anch'io la preferisco al naturale senza maionese ;)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Daniela ........ un bacio e buon inizio settimana

      Elimina
  3. Una bella ricetta fresca ideale per l'estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Maria Grazia ...... un bacio e buona giornata

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

pizza con lievito istantaneo

è da un po che volevo provare la pizza con il lievito istantaneo ..... posso dirvi  che è buona e velocissima da fare ....quanto vi ritrovate poco tempo  e non sapete ancora cosa preparare per cena..... 5 minuti per impastare e 15 minuti per cuocere ....velocissima ...provare per credere  ingredienti : 300 grammi di farina  1 bustina di lievito pizzaiolo paneangeli  1 cucchiaino raso di  zucchero  1 cucchiaino di sale  2 cucchiai di olio 175 ml. di acqua fredda  procedimento : prima cosa accendete il forno  alla massima temperatura . versate la farina in una ciotola , aggiungere lo zucchero , il sale ,l'olio , il lievito  poi cominciate a versare l'acqua poca per volta e cominciate a mescolare con una forchetta . lavorate  velocemente l'impasto sulla spianatoia amalgamando per bene  poi  stenderlo  con il mattarello in una sfoglia sottile . farcire a piacere e infornare a 250 ° per 15 minuti circa 

olive verdi in salamoia senza soda

altre olive direte voi !!!!!!!!!! ma questa volta sono fatte senza l'uso della soda ...... le dosi che vi lascio sono sempre quelle che usava mia suocera ...... solamente il tempo che dovrete aspettare per mangiarle è un po più lungo ....però ne vale la pena ...provare per credere  ingredienti : 1 kg. di olive  1 litro e 1/2 di acqua  100 grammi di sale fino  finocchietto selvatico  procedimento : raccogliete le olive e controllate che siano tutte sane , lavatele e sistematele nei vasetti . sciogliete per bene  il sale nell'acqua  poi versatela nei vasetti fino a coprirle , aggiungete il finocchietto e coprite le olive  mettetendo sopra  un pezzetto di panno , in questo modo eviterete che anneriscano se tornano a galla  e lasciatele riposare per 1 mese . questo procedimento va fatto per 3 volte e ogni volta dovrete scolare le olive , buttare via la salamoia , e prepararne altra . ( 1 litro e 1/2 di acqua e 100 grammi di sale ) in poche parole passato il primo mese

torta decorata animaletti per Elisa

la mia prima torta a 3 piani  per il primo compleanno di Elisa , la mia nipotina , tutto realizzato a mano e commestibile , compreso gli animaletti . che gioia esserci riuscita ........... avevo una paura tremenda che fosse crollata , visto che c'erano 30 ospiti cosa gli avrei dato per dolce !!!!!!!!!! è andato tutto ok .... si può rifare  ingredienti pan di spagna : 3 pan di spagna di diverse dimensioni ( io 28 cm , 20 cm , 15 cm. di diametro  )  1°=    6 uova per la tortiera da 28 cm. di diametro  2°=   3 uova per la tortiera da 20 cm. di diametro 3°=    3 uova per la tortiera da 20 cm. di diametro ( una volta pronta ho preso un coperchio da 15 cm. e ho tagliato l'eccesso )  procedimento pan di spagna :   QUI crema chantilly :   1 litro procedimento crema chantilly :  QUI bagna :  alchermens e latte   panna montata  :   500 ml. pasta di zucchero : 1 kg. e 500 grammi rosa / 500 grammi verde / 250 grammi giallo / 500 grammi bianco / 250 grammi ro

olive nere sotto sale

un altro modo di preparare le olive ....sempre come faceva mia suocera .... scusatemi ma gli ingredienti  precisi non saprei ...mi sono dimenticate di pesarli ...comunque io faccio sempre ad occhio  ingredienti :  olive nere  sale grosso  procedimento : lavo le olive , le sistemo nei vasetti e ci verso un bel pugno di sale grosso , chiudo i barattoli  e li ripongo vicino al caminetto , se non avete il caminetto potete metterli vicino hai radiatori . di tanto in tanto scuotete il barattolo e togliete l'acqua che si formerà , passati  10-15 giorni circa provate le vostre olive e se vedete che non hanno più quel sapore amarognolo sono pronte per essere mangiate .  pulirle dal sale ancora rimasto , riporle di nuovo nei vasetti e ricoprirle con  l'olio . se ne avete fatte molte potete conservarle passandole nel  forno ad asciugare un po , poi riporle in sacchetti per alimenti e riporle nel congelatore     

coda di rospo al forno con patate

un secondo di pesce di facile esecuzione ............ la  rana pescatrice ......  comunemente chiamata coda di rospo  ingredienti : 3 code di rospo 4 patate  pane grattugiato quanto basta  sale aromatico 1 spicchio di aglio  1 limone  olio erbe aromatiche a piacere  procedimento : spellate le code di rospo  , sistematele in un piatto e conditele , io ho usato il mio sale aromatico ,  ( potete vedere la ricetta QUI   ) ........l'olio e il limone ,   se voi non avete  il sale aromatico , fate un trito con le erbe aromatiche l'olio , l'aglio , il limone e lasciate marinare le code di rospo per un paio di ore . nel frattempo preparate un miscuglio di pane grattugiato , prezzemolo e aglio tritati , unite un filo di olio mescolate e tenete da parte per panare le code di rospo . sbucciate le patate , tagliatele a pezzi , conditele e  sistematele in una teglia rivestita di carta forno .  riprendete le code di rospo , panatele nel composto di pane grattugiato

olive verdi in salamoia

eccomi qui .... con le olive verdi raccolte oggi ....... mia suocera diceva sempre che i giorni migliori per raccoglierle era dal 17 al 27 settembre ...... negli anni scorsi ho sempre rispettato tale data e sono sempre venute bene ....... come vedete sono un po in ritardo ..... pazienza speriamo vengano buone ugualmente ....poi vi farò sapere ......  ingredienti :  1 kg. di olive verdi grandi e sane  1 litro di acqua  15 grammi di soda caustica  100 grammi di sale grosso  finocchietto selvatico quanto basta  ingredienti per la salamoia : 50 grammi di sale fino per ogni litro di acqua   procedimento : una volta raccolte le olive controllate che siano sane  , prendete un secchio capiente  versateci 1 litro di acqua per ogni kg. di olive ( io 3 kg. di olive 3 litri di acqua ) , sciogliete nell'acqua la soda  il sale , aspettate un attimo perchè la soda riscalderà un pò l'acqua  poi versateci le olive e copritele con uno strofinaccio ...... per evitare ch

filetto di maiale in crosta di pane

per ora vi lascio  la ricetta del filetto in crosta che ho preparato per Natale ........ non è possibile .....   mi sono dimenticata di fare le foto ......... appena lo rifarò aggiungerò le foto . è un piatto molto semplice da realizzare e molto appetitoso , e poi che dire ..... anche molto pratico perchè potete prepararlo in anticipo . p.s. come promesso aggiungo le foto ..... oggi ne ho fatto un altro (4-1-2013 ) ingredienti : 1 filetto di maiale  ( il mio pesava 1 kg. ) 2 salsicce  erbe aromatiche a vostro piacere sale odoroso ( io ho usato il mio sale odoroso preparato in casa  ) pepe  finocchietto selvatico  rosmarino succo di limone  1 sfilatino di pane  pancetta quanto basta  procedimento : il giorno della vigilia ho condito il filetto con il sale odoroso  e il finocchietto selvatico , l'ho irrorato con un po di olio , il succo del limone  e riposto in una pirofila coperto con la pellicola . alla sera l'ho ripreso , ho aperto lo sfilatino a met

ciambelle di pasqua marchigiane 2

anche quest'anno le ciambelle sono pronte ............. buonissime  ingredienti : 500 grammi  di farina  5 uova  30 grammi  di zucchero    60 ml. di olio  60 ml. di mistrà  1 pizzico di sale  buccia grattugiata di limone  2 cucchiaini di lievito ( oppure bicarbonato )   ingredienti per la glassa : 1 albume 125 grammi di zucchero a velo  qualche goccia di succo di limone  qualche goccia di mistrà  procedimento : ho versato nella planetaria le uova , lo zucchero , il sale , l'olio , il bicarbonato e poco per volta la farina , ho impastato e prima di versare tutta la farina ho aggiunto il mistrà , ho continuato a impastare dopo di che  ho versato l'impasto  sulla tavola e lavorato ancora un po . ho diviso l'impasto  in tante porzioni dopo di che con le mani ho formato le ciambelle , ho fatto delle  palline e con un dito ho fatto un buco al centro allargandole . una volta che le ciambelle erano pronte ho messo a bollire dell'acqua , ho

olive nere in salamoia

e questo è un  altro modo per preparare le olive ..... per quest'anno basta così ... giuro che  non vi tormenterò più con le mie olive .....  ingredienti : 1 kg. di olive nere  ( le mie non erano propio nere ...ma va bene ugualmente ) 100 grammi di sale grosso 1 litro e 1/2 di acqua  procedimento : lavate le olive ., incidetele con un coltello oppure con una lametta , versatele nei barattoli e lasciatele a bagno per 4-5 giorni cambiando l'acqua  spesso in modo che perdano l'amaro . passato il tempo preparate la salamoia  facendo bollire 1 litro e 1/2 di  acqua con  100 grammi di sale grosso  lasciate raffreddare , dopo di che  prendete le olive sistematele nei barattoli e versateci la salamoia fredda . lasciate riposare per 1 mese .  passato questo tempo  fate una nuova salamoia con 1 litro e 1/2 di acqua e 50 grammi di sale grosso  . lasciate riposare ancora  1 mese circa  poi provatene una e vedete se sono pronte per essere mangiate ,altrimenti lasciate riposa

fagioli in umido con costine di maiale e salsiccia

questa mattina ho aperto il freezer e mi sono ritrovata ancora dei fagioli borlotti che avevo raccolto dal mio orticello questa estate .....allora mi sono detta ....ma si facciamo una bella fagiolata !!!!!! ingredienti : 400 grammi di fagioli borlotti (io ho usato quelli che avevo riposto in freezer ) 1/2 cipolla  1 carota  1 costa di sedano  1 salsiccia  5-6 pezzetti di costine di maiale  olio sale salvia maggiorana quanto basta (se vi piace anche una fogliolina di alloro ) 1/2 bicchiere di vino  1 dado 500 grammi di passata di pomodoro  procedimento : prima cosa ho lessato i fagioli  per circa 30 minuti poi li ho scolati e messi da parte  ora preparate un soffritto con cipolla carota e sedano  aggiungere le costine di maiale , fate rosolare poi aggiungete il vino e fate sfumare . una volta sfumato il vino unire la salsiccia sbriciolata oppure  spezzatela a metà ...fate  voi . unire gli odori fate cuocere un pò poi versate la passata , aggiu