giovedì 8 marzo 2012

torta mimosa

la mia torta mimosa  ......questa volta però invece di mettere l'ananas ho usato le pesche ...... speriamo sia buona ..... poi vi farò sapere 


ingredienti per farcire :
1 scatola di pesche sciroppate da 500 grammi 
200  ml. di panna vegetale  (io ho usato hoplà )
crema chantilly


ingredienti per il pan di spagna :
5 uova fresche  (tortiera 26 cm. )
150 grammi di zucchero 
75 grammi di farina 
75 grammi di maizena 
1 bustina di lievito per pan di spagna 
il procedimento lo potete vedere : QUI


ingredienti per la crema chantilly:
4 tuorli 
80 grammi di zucchero 
40 grammi di farina 
1/2 litro di latte 
scorzetta di limone 
200 ml. di panna da montare 
il procedimento lo potete vedere : QUI


procedimento :
prima cosa preparare il pan di spagna , una volta pronto lasciatelo raffreddare su una gratella .
mentre aspettate che il pan di spagna sia ben freddo preparate la crema chantilly , una volta pronta  la crema versatela in una ciotola coperta con della pellicola trasparente e


 riponetela in frigo a raffreddare , poi quando  la crema è fredda montare la panna a neve ben ferma dopo di che unirla alla crema a cucchiaiate mescolando dal basso verso l'alto , e la vostra crema chantilly è pronta .

ora procediamo con il pan di spagna tagliando la parte superiore in modo da togliere la calotta dorata   e riponetela da parte .
scavate con un coltello  la circonferenza del   pan di spagna  lasciando un bordo di 2-3 cm.


svuotate  la parte centrale della  torta  e riponete in un piatto la mollica che avrete tolto , dopo di che potete sbriciolarla oppure potete tagliarla a cubetti .



scolate  le pesche sciroppate  poi tagliatele a cubetti ,
 ora bagnate il  fondo e le pareti del pan di spagna con lo sciroppo delle pesche  e un po di liquore a vostra scelta .

riprendete le pesche tagliate a cubetti  mettetele in una ciotola e unire un po di crema chantilly , 


lasciando abbastanza  crema da poter ricoprire tutta la  torta


riempite la torta  con il composto  di pesche che avete preparato cercando di dare una forma bombata  poi chiudete la torta con la calotta  tolta in precedenza  messa  però con la parte dorata verso la farcia e bagnatela con un po di sciroppo . ( scusate se mancano alcuni passaggi delle foto ..la fretta è sempre con me ...)
ora ricoprite tutta  la torta con la crema chantilly aiutandovi con una spatola poi cominciate a ricoprire la superficie facendo aderire il pan di spagna che avete sbriciolato  in precedenza 

una volta  finito di ricoprire tutta la torta  con le briciole 
decorare a piacere e riporre in frigo per almeno 3-4 ore
tantissimi auguri a tutte le donne 

8 commenti:

  1. è stupenda e hai fatto una bellissima variante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Elena ...... posso dirvi che buonissima !!!!!!!!! la prossima volta cambierò di nuovo e proverò con le fragole ..... ciao un bacione

      Elimina
  2. Meravigliosa! Ti dirò che con le peschè mi garba di più che non con l'ananas :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Lauradv posso assicurati che è buonissima .... non l'avevo mai fatta con le pesche ...... proverò anche con le fragole...... ciao cariassima un bacio

      Elimina
  3. Ciao Nadia complimenti per la tua idea di usare le pesche :-D come è venuto l'esperimento? :-D buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Giovanni esperimento riuscitissimo ...... era buonissima
      buon fine settimana anche a te

      Elimina
  4. Bellissima...complimentii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Lucia...... buon fine settimana ...un bacio

      Elimina