sabato 3 agosto 2013

spaghetti al pesto

e questo è il pesto fatto a modo mio ........ mentre aspettavo che gli spaghetti si cuocevano ho preparato il pesto , una parte l'ho usato oggi e quello che avanza io l'ho verso nei contenitori per fare il ghiaccio , lo metto in freezer e appena  i cubetti sono ghiacciati li estraggo dalle vaschette e li ripongo in un sacchetto per alimenti ....un ottimo modo per averli sempre a disposizione anche durante l'inverno , e quando voglio usarlo non faccio altro che tirare fuori i cubetti necessari 

ingredienti :
una grossa  manciata di foglie di basilico 
1 spicchio di aglio 
1 peperoncino ( io quelli appena raccolti )
30 grammi di pinoli 
30 grammi di mandorle 
60 grammi di parmigiano 
olio e sale quanto basta 
procedimento :
lavate con cura il basilico e fatelo asciugare , prendete un frullatore , versateci il basilico , 
i pinoli , le mandorle , il peperoncino , un pizzico di sale e  l'aglio , frullate brevemente a scatti  , 
unite il parmigiano , e cominciate a diluire con l'olio poco per volta  fino ad ottenere la densità desiderata .

cuocete gli spaghetti , scolateli e conditeli con il pesto 
un condimento veloce da preparare e buonissimo da mangiare ( naturalmente per chi piace il pesto ) 

4 commenti:

  1. Buono il pesto, mi piace tantissimo. Purtroppo quest'anno il mio basilico non sta lavorando tanto, spero si riprenda :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Daniela ...... un bacio

      Elimina
  2. Che bontà e davvero originale l'idea di conservare il pesto in eccesso nel freezer in cubetti :D

    RispondiElimina