domenica 9 giugno 2013

piadina fatta in casa

pane finito !!!!!!!!!!!!!! no problem .................... basta avere la farina , aggiungere l'acqua e la piadina è pronta ...............

ingredienti :
500 grammi di farina 
250  ml. di acqua ( oppure latte )
50 ml. di olio di semi 
1 cucchiaino di sale 
1 cucchiaino di bicarbonato ( facoltativo )
procedimento :
in una ciotola  versate la farina , il sale , il bicarbonato ,  l'acqua poca per volta ( io latte) e l'olio .
lavorate l'impasto per 10 minuti circa dopo di che copritelo con la pellicola trasparente e fate riposare 30 minuti circa ( io niente riposo ) .
dividete l'impasto in tanti pezzi , formate delle palline , schiacciatele un po con le mani e con il mattarello  formate dei dischi sottili .

man mano che sono pronte disponetele l'una su l'altra infarinandole e proteggendole con un tovagliolo.
ora prendete una padella antiaderente , fatela scaldare per bene e cuocete le piadine 1-2 minuti prima da un lato poi da l'altro punzecchiandole con una forchetta .


man mano che sono pronte sistematele su un piatto l'una su l'altra e proteggetele con un tovagliolo .

per la farcitura lascio a voi la scelta ( io prosciutto crudo e galbanino )

come vedete io  non le cuocio molto ........ così quelle che avanzano le ripongo in frigo ( oppure nel freezer ) proteggendole con la pellicola trasparente . 
una volta farcite le metto nel fornetto e le faccio colorire  ancora un pochino .................  poi fate voi 


12 commenti:

  1. Buona la piadina, poi si presta a varie farciture.
    Buona domenica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Daniela ......... sapeesii come è buona con la nutella !!!!!!!!!!!!!!!! ciao un bacione

      Elimina
  2. Ti sono riuscite proprio bene!!! Buona domenica! Annamaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Annamaria ...un bacio

      Elimina
  3. è facile e il risultato è ottimo nel preparare la piadina in casa, gnam! un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Una gustosissima ricetta, veloce e pratica,grazie!

    RispondiElimina
  5. Deliziose! Facili ed anche senza lo strutto per cui molto più leggere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Luna ..... infatti io metto l'olio visto che mio marito le cerca spesso un bacione

      Elimina
  6. Complimenti per la ricetta! E poi complimenti per i fori fatti con la forchetta, oramai sono una rarità, ma per cucinare bene la piadina sono fondamentali! Se posso azzardare un commento, ti direi però di cucinarle completamente anche se le vuoi mettere in freezer. Tanto un volta scongelate con una passata in padella di pochi secondi tornano buonissime. Se però le mangi subito, perché cucinarle poco per poi farcirle e riscaldarle nel fornetto? Puoi benissimo cucinarle completamente e magari farcirle qualche secondo prima della piena cottura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima per i consigli ...... proverò senz'altro i tuoi suggerimenti ....... sono andata nel tuo blog ed ho visto le tue dosi ..... la prossima volta yserò la tua ricetta e poi ti faccio sapere ....grazie ancora ...un abbraccio

      Elimina