venerdì 28 dicembre 2012

filetto di maiale in crosta di pane

per ora vi lascio  la ricetta del filetto in crosta che ho preparato per Natale ........ non è possibile ..... 
 mi sono dimenticata di fare le foto ......... appena lo rifarò aggiungerò le foto .
è un piatto molto semplice da realizzare e molto appetitoso , e poi che dire ..... anche molto pratico perchè potete prepararlo in anticipo .
p.s. come promesso aggiungo le foto ..... oggi ne ho fatto un altro (4-1-2013 )

ingredienti :
1 filetto di maiale  ( il mio pesava 1 kg. )
2 salsicce 
erbe aromatiche a vostro piacere
sale odoroso ( io ho usato il mio sale odoroso preparato in casa  )
pepe 
finocchietto selvatico 
rosmarino
succo di limone 
1 sfilatino di pane 
pancetta quanto basta 
procedimento :
il giorno della vigilia ho condito il filetto con il sale odoroso  e il finocchietto selvatico , l'ho irrorato con un po di olio , il succo del limone  e riposto in una pirofila coperto con la pellicola .


alla sera l'ho ripreso , ho aperto lo sfilatino a metà  nel senso della lunghezza , ho tolto la mollica  e ho spalmato le salsicce da entrambi le parti , 

ho preso il filetto , l'ho steso sopra ,

 ho chiuso con l'altra metà del pane e ho chiuso per bene come se fosse un panino .

dopo di che ho preso la pancetta e l'ho avvolta tutta intorno al pane  coprendolo per tutta la lunghezza ,

 ho aggiunto anche dei rametti di finocchietto selvatico e rosmarino  poi legato il tutto con dello spago da cucina , l'ho riavvolto nella pellicola trasparente e riposto in frigo fino al giorno dopo .
 il giorno di Natale ho ripreso il filetto , ho tolto la pellicola e l'ho avvolto con carta alluminio ,


l'ho adagiato in una pirofila , ho messo un altro foglio di carta alluminio sopra e infornato nel forno già caldo a 200°per circa 2 ore  ( naturalmente dipende dalla grossezza del vostro filetto ) girando  di tanto in tanto l'involucro .

passato il tempo ho aperto la stagnola per controllare e la pancetta era bella croccante , ho  inciso un po per controllare la cottura interna del filetto  ed era cotto .....

 quindi ho sfornato e lasciato intiepidire  un po poi l'ho tagliato a fette con il coltello del pane  , non vi dico il profumino ......... è buonissimo ....provare per credere .




potete servirlo freddo oppure se lo preferite caldo vi basterà prendere una padella antiaderente e riscaldare  le fette senza aggiungere nessun condimento , oppure per pochi minuti nel forno già caldo .
buonissimo ...........  ancora mi sembra di sentire il profumino che sprigionava quanto ho aperto la carta alluminio ...... anche i miei ospiti hanno apprezzato moltissimo ........ 




buonissimo provare per credere !!!!!!!!!!!




2 commenti:

  1. La ricetta mi piace... Però ora devi aggiungere le foto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie giulia pignatelli ... infatti stavo pensando di prepararlo per
      il primo dell'anno ...... anche perchè il giorno di Natale sono riuscita ad assaggiarne una fettina appena perchè è andato a ruba ... ciao carissima un bacio

      Elimina