lunedì 31 dicembre 2012

buon anno

 un abbraccio grandissimo e tantissimi auguri di un felicissimo  e serenissimo 2013 a tutte voi 


buon anno !!!!!!!!!!!!!!

sabato 29 dicembre 2012

meringhe

avevo due albume in frigo da consumare ................. e mi sono detta ...... cosa posso farci ......... ma si facciamo un po di meringhe ....... come se non bastasse tutti i dolci mangiati in questi giorni ............ giuro che questi saranno gli ultimi ......... naturalmente per quest'anno .

ingredienti :
100 grammi di albumi 
200 grammi di zucchero a velo 
1 cucchiaino di succo di limone 
cacao amaro quanto basta 
procedimento :
ho acceso il forno in funzione ventilato e fatto riscaldare a 100°, in una ciotola ho  montato gli albumi aggiungendo il succo del limone e un pizzico di sale , una volta montati ho aggiunto lo zucchero a velo mescolando con un cucchiaio di legno con movimento dal basso verso l'alto .
ho diviso il composto in due ciotole poi una l'ho lasciata al naturale , nell'altra ho aggiunto il cacao amaro . 
ho foderato due lastre  con carta forno  e con una siringa  ho fatto dei piccoli ciuffetti un po distanziati .
ho infornato , ho abbassato la temperatura a 80° e lasciato asciugare le meringhe per 3 ore circa , alternando di tanto in tanto le lastre 

buonissime !!!!!!!!!!!!!!!!

venerdì 28 dicembre 2012

filetto di maiale in crosta di pane

per ora vi lascio  la ricetta del filetto in crosta che ho preparato per Natale ........ non è possibile ..... 
 mi sono dimenticata di fare le foto ......... appena lo rifarò aggiungerò le foto .
è un piatto molto semplice da realizzare e molto appetitoso , e poi che dire ..... anche molto pratico perchè potete prepararlo in anticipo .
p.s. come promesso aggiungo le foto ..... oggi ne ho fatto un altro (4-1-2013 )

ingredienti :
1 filetto di maiale  ( il mio pesava 1 kg. )
2 salsicce 
erbe aromatiche a vostro piacere
sale odoroso ( io ho usato il mio sale odoroso preparato in casa  )
pepe 
finocchietto selvatico 
rosmarino
succo di limone 
1 sfilatino di pane 
pancetta quanto basta 
procedimento :
il giorno della vigilia ho condito il filetto con il sale odoroso  e il finocchietto selvatico , l'ho irrorato con un po di olio , il succo del limone  e riposto in una pirofila coperto con la pellicola .


alla sera l'ho ripreso , ho aperto lo sfilatino a metà  nel senso della lunghezza , ho tolto la mollica  e ho spalmato le salsicce da entrambi le parti , 

ho preso il filetto , l'ho steso sopra ,

 ho chiuso con l'altra metà del pane e ho chiuso per bene come se fosse un panino .

dopo di che ho preso la pancetta e l'ho avvolta tutta intorno al pane  coprendolo per tutta la lunghezza ,

 ho aggiunto anche dei rametti di finocchietto selvatico e rosmarino  poi legato il tutto con dello spago da cucina , l'ho riavvolto nella pellicola trasparente e riposto in frigo fino al giorno dopo .
 il giorno di Natale ho ripreso il filetto , ho tolto la pellicola e l'ho avvolto con carta alluminio ,


l'ho adagiato in una pirofila , ho messo un altro foglio di carta alluminio sopra e infornato nel forno già caldo a 200°per circa 2 ore  ( naturalmente dipende dalla grossezza del vostro filetto ) girando  di tanto in tanto l'involucro .

passato il tempo ho aperto la stagnola per controllare e la pancetta era bella croccante , ho  inciso un po per controllare la cottura interna del filetto  ed era cotto .....

 quindi ho sfornato e lasciato intiepidire  un po poi l'ho tagliato a fette con il coltello del pane  , non vi dico il profumino ......... è buonissimo ....provare per credere .




potete servirlo freddo oppure se lo preferite caldo vi basterà prendere una padella antiaderente e riscaldare  le fette senza aggiungere nessun condimento , oppure per pochi minuti nel forno già caldo .
buonissimo ...........  ancora mi sembra di sentire il profumino che sprigionava quanto ho aperto la carta alluminio ...... anche i miei ospiti hanno apprezzato moltissimo ........ 




buonissimo provare per credere !!!!!!!!!!!




giovedì 27 dicembre 2012

torta decorata per il compleanno mia nipote

questa è la torta che ho realizzato per  il compleanno di mia nipote Tania che è in dolce attesa ......... sono propio una frana ....non vi dico quante volte ho fatto il volto e i capelli  ....... ho bisogno di fare qualche corso di cake design ......  




ingredienti pan di spagna :
6 uova ( teglia 28 cm. ) 
180 grammi di farina 
180 grammi di zucchero 
estratto limone 
1 bustina di lievito per pan di spagna  
1 bustina di vanillina 
ingredienti crema chantilly :
4 tuorli 
70 grammi di zucchero
50 grammi di farina 
500 ml. di latte
scorzetta di limone 
200 ml. di panna
procedimento crema chantilly QUI
ingredienti per la pasta di zucchero :
450 grammi di zucchero a velo 
70 grammi di miele 
30 ml. di acqua 
16 grammi di burro 
3 fogli di colla di pesce ( 6 grammi )
coloranti alimentari in gel oppure in polvere 
procedimento pasta di zucchero : QUI
ingrdienti per la bagna:
alchermes e latte quanto basta 
procedimento pan di spagna :  QUI
ho preparato il pan di spagna un giorno prima , una volta freddo l'ho riposto dentro un sacchetto per alimenti e conservato in frigo .

il giorno dopo ho preparato la crema e l'ho fatta raffreddare .
ho ripreso il pan di spagna , l'ho  diviso a metà , bagnato con alchermes e latte mescolati insieme poi farcito con crema chantilly , ho ricomposto  la torta e l'ho ricoperta con la panna montata  poi  l'ho fatta riposare in frigo per 4 ore .
passato il tempo ho ripreso la torta  , l'ho ricoperta con la pasta di zucchero e decorata  










mercoledì 26 dicembre 2012

cupcake segnaposto per natale

 i miei segnaposto per Natale ....... ringrazio  torte decorate la Camilla per l'idea ...... certo non sono perfetti come i suoi ........ ma per essere una principiante ...... non mi lamento ........ 






ingredienti :
250 grammi di farina 
80 grammi di zucchero 
2 uova
100 grammi di burro  fuso
2 vasetti di yogurt al caffè ( 250 grami )
2  tazzina di caffè ristretto
1 bustina di lievito  
procedimento :
accendete il forno a 180° e sistemate i pirottini nell'apposita teglia .
 in una ciotola mescolate i solidi ( farina e lievito )

in un altra ciotola mescolate le uova con lo zucchero , aggiungete  il burro fuso , il caffè freddo e i 2 vasetti di yogurt ,  amalgamate per bene dopo di che unite i due composti amalgamando con un cucchiaio di legno .

 versate il composto nei  pirottini e infornate nel forno già caldo per 20 minuti circa ..... vale sempre la prova stecchino .


sfornate , lasciate raffreddare  e ...................

 decorate  come meglio credete ..... come potete vedere io li ho decorati con la pasta di zucchero per Natale 



martedì 25 dicembre 2012

casetta di pasta frolla al cacao

ebbene si !!!!!!!!!!!!! l'ho fatta anch'io ........ è la prima volta che ci provo .....credevo peggio ............ l'ho realizzata  all'ultimo momento ..... non sapevo nemmeno se sarei riuscita a farla ...... questo è il risultato ........ rinnovo gli auguri di un felicissimo e sereno Natale a tutte voi 


ingredienti per la frolla :
300 grammi di farina 
120 grammi di zucchero a velo
30 grammi di cacao amaro
1 uovo 
1 tuorlo 
1 cucchiaino di lievito 
1 bustina di vanillina 
procedimento per la frolla : QUI
ingredienti glassa reale :
1 albume 
250 grammi di zucchero a velo 
1 cucchiaino  di succo di limone 
procedimento per la casetta di frolla :
ho preparato la frolla poi riposta in frigo per il riposo .
ho disegnato la casetta su un foglio di carta :
per il tetto 18 x 13 
le pareti 15 x 10 
la parte frontale base 10 cm. 
laterale 10 cm. 
diagonale del tetto 9,5 cm. 
altezza dalla base alla punta del tetto 18 cm. 
ho ripreso la frolla , l'ho stesa su un tavolo infarinato poi ho ritagliato le sagome per la casetta  con un coltello affilato .
ho riscaldato il forno a 180° poi infornato fino a cottura .

ho sfornato , lasciato raffreddare poi ho preparato la glassa reale e incollato i vari pezzi .










che dire !!!!!!!!!!!!!! fatta in tutta fretta ............... però la voglia di realizzarla era troppa .......
ciao e buone feste !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!