venerdì 30 dicembre 2011

quiche di verdure

quiche  di verdure 




ingredienti :
1 rotolo di pasta brisèe
1 pomodoro
1 carota
1 zucchina
1/2 peperone rosso 
1/2 peperone giallo
2 uova
2 fette di prosciutto cotto
1 mozzarella 
qualche fogliolina di maggiorana 
olio ,sale , pepe quanto basta 


procedimento :
lavate le zucchine e le carote poi tagliatele a rondelle, ponetele in una pentola , conditele con un filo di olio ,sale e maggiorana e fatele ammorbidire un po .
passate i peperoni sulla fiamma del fornello (oppure in forno )
quando saranno anneriti sbucciateli, apriteli , togliete i semi e i filamenti interni, infine tagliateli a striscioline  sottili e uniteli alle zucchine e carote.
in una ciotola sbattete le uova , salare e pepare.(se volete potete aggiungere qualche cucchiaio di panna da cucina,io non l'ho messa )
ora stendete la pasta brisèe in un piatto da crostata e bucherellate il fondo con una forchetta.
mettete sul fondo uno strato di zucchine,il pomodoro fatto a fettine sottili ,il prosciutto cotto ,
metà mozzarella fatta a cubetti,  i peperoni e di nuovo qualche rotellina di zucchine,infine unite le uova sbattute.
poco prima di sfornare io ho aggiunto l'altra metà della mozzarella sopra in modo da formare una crosticina croccante
fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti


buonissima !!!!!!!!!!!!!

giovedì 29 dicembre 2011

le mie pizzette

le mie pizzette

ingredienti :
1 kg. di farina
50 grammi di lievito di birra
500 ml. di acqua  ( volendo potete fare metà acqua e metà latte )
4 cucchiai  di olio 
4 cucchiaini di zucchero
2 cucchiaini  di sale 


procedimento :
sbriciolate il lievito con un po di latte e lo zucchero, aggiungete  la farina , l'olio e l'acqua poco alla volta e infine il sale .


impastate bene tutti gli ingredienti  se l'impasto fosse troppo consistente aggiungere un po d'acqua riporre in una ciotola infarinata , coprire con un telo oppure della pellicola trasparente e mettere nel forno spento fino  a che l'impasto sarà ben lievitato.


riprendete l'impasto e formate le vostre pizze , io le ho fatte piccole ma voi fate come volete.
lasciate lievitare ancora un po poi farcire a piacere 
cuocere in forno già caldo alla massima temperatura  (io a 250°)




questo è il risultato .........scusate ma sono andate a ruba  !!!!!!!!!!!

gelato stracciatella senza gelatiera

gelato stracciatella  senza gelatiera




ingredienti :
400 ml. di latte
80 grammi di zucchero 
120 grammi di cioccolato a scagliette 
1 baccello di vaniglia
200 ml. di panna 


procedimento :
mettere una ciotola d'acciaio nel freezer per almeno 2 ore 
scaldare il latte con la vaniglia , unite lo zucchero mescolare bene  poi lasciate raffreddare .
nel frattempo montate  la panna e unitela al latte mescolando delicatamente . 
prendete la ciotola dal freezer , versateci il composto , rimettere nel freezer e mescolare dopo 30 minuti circa , aggiungete il cioccolato a scagliette , riporre di nuovo nel freezer e mescolare  ancora dopo  30 minuti ,  facendo attenzione a rompere i cristalli che si formeranno all'inizio




gnam gnam !!!!!!!!!!!buonissimo

gelato al cioccolato senza gelatiera

gelato al cioccolato senza gelatiera 



ingredienti :
400 ml. di latte
100 grammi di zucchero
120 grammi di cioccolato fondente 
1 baccello di vaniglia 
200 ml.di panna


procedimento :
prima cosa prendere un contenitore d'acciaio e metterlo in freezer per almeno 2 ore
fate il cioccolato a pezzetti , versatelo in un pentolino , aggiungete metà del latte  e fatelo sciogliere a fuoco basso , una volta pronto togliete dal fuoco , versatelo nel bicchiere del mixer ,  aggiungete lo zucchero , il latte rimasto e mescolate velocemente , dopo di che riporre in frigo per 2 ore circa .
una volta che il composto è bello freddo a parte   montate la panna e aggiungetela  al composto mescolando dal basso verso l'alto delicatamente .
ora prendete il contenitore raffreddato in precedenza e versarvi il composto  poi riporre nel freezer e mescolare ogni 30 minuti per almeno 5-6 ore .
fate attenzione nel mescolare perchè dovrete rompere i cristalli che si formeranno all'inizio




buonissimo !!!!!!!!!!!!!provare per credere

mercoledì 28 dicembre 2011

stracciatella e minestra imperiale

stracciatella con minestra imperiale


ingredienti  stracciatella :
4 uova 
8 cucchiai di parmigiano 
1 pizzico di sale 
brodo di gallina oppure ( altro tipo di carne a vostro piacimento )


ingredienti e procedimento per la minestra imperiale :QUI



procedimento :
prima cosa fate il brodo,una volta pronto passatelo .
sbattete le uova in una bacinella, salate , aggiungere il parmigiano , mescolare molto bene con una frusta poi prendete 3-4 mestoli di brodo caldo  e aggiungeteli alle uova , mescolare con una frusta dopo di che 


versate tutto nel brodo e girate con la frusta  per far rimanere molto fine la stracciatella.
bastano pochi secondi  .


come potete vedere io aggiungo anche la minestra imperiale e faccio cuocere ancora qualche secondo ( basta  cuocere pochissimo perchè  la minestra imperiale è già cotta in forno  )

BUONISSIMA PROVARE PER CREDERE






martedì 27 dicembre 2011

tronchetto di natale produzione propia

il mio tronchetto di natale


PRODUZIONE PROPIA

ingredienti :
5 uova 
5 cucchiai di zucchero (75 grammi )
3 cucchiai di farina  (50 grammi )
2 cucchiai di maizena (50 grammi )
buccia di limone 
2 cucchiaini di lievito per dolci 
un pizzico di sale 
alchermes quanto basta 
200 grammi di panna (io ho usato hoplà )


procedimento :
per  la base del biscotto la potete vedere :QUI


ingredienti per la copertura :
300  grammi di cioccolato
200 grammi di panna 


procedimento :
spezzate la cioccolata e fatela sciogliere a bagnomaria poi unite la panna 
una volta pronta ricoprite  la superficie e poi con  una forchetta  passateci sopra per rendere simile alla corteccia di un tronco e il gioco è fatto

 Buon Natale !!!!!!!!!!!!!!!!!!!


insalata russa

la mia insalata russa 



ingredienti :
piselli 
carote 
sedano 
patate
bietola
funghi
carciofini
broccoletti
peperoni
cetriolo
olive
1 vasetto di giardiniera sott'olio
maionese
procedimento :
pulite tutte le verdure , tagliatele a piccoli quadratini poi lessatele  nel brodo (se non l'avete potete sempre usare il dado ) .... separatamente perchè non hanno gli stessi tempi di cottura
una volta pronte scolatele e lasciate raffreddare poi aggiungere la giardiniera e la  maionese 




io non ho scritto le dosi perchè varia dalla quantità che volete fare 

PISELLI E PANCETTA

piselli e pancetta 


ingredienti :
1/2 cipolla
1/2 carota
1 kg. di piselli 
200 grammi di pancetta affumicata
una noce di burro 
1 bicchiere di vino bianco 
1 cucchiaio di farina
sale pepe quanto basta


procedimento :
fare un soffritto con il burro cipolla e carota  poi aggiungere la pancetta e  fate rosolare . 
aggiungete i piselli poi 


prendete 1  bicchiere di vino bianco e sciogliervi dentro un cucchiaio di farina , poi versatelo sopra hai piselli e portare a cottura , se dovessero asciugarsi troppo  aggiungere un po di brodo caldo  fatto con un dado .

lunedì 26 dicembre 2011

segna posto per Natale

i miei  segna posto per Natale


ingredienti x la frolla :
500 grammi di farina 
200 grammi di zucchero 
200 grammi di burro
2 uova intere 
buccia di limone grattugiata 
1 bustina di vanillina 
2 cucchiaini di lievito per dolci 
il procedimento lo potete vedere  :QUI




una volta preparata la pasta frolla con le formine ho fatto gli alberelli e
 i cestini da usare come fondo .


ho cotto in forno per circa 10 minuti  A 180°
una volta cotti sfornate e lasciate raffreddare  poi decorare a piacere 

sono veramente carini !!!!!!!!!!!!!!!!


e  molto buoni !!!!!!!!!!!!!!!



BUON NATALE !!!!!!!!!!!!!!!!!

idea presa  da :http://labuonacucinadikatty.blogspot.com/ grazie katty 

mercoledì 21 dicembre 2011

pandoro con il lievito madre

il mio pandoro con il lievito madre


chiedo scusa in anticipo :che casino !!!!!!!!!mani impasticciate e 
macchina fotografica altrettanto impasticciata ..........devo trovare un fotografo che mi segui durante i lavori ......hahahahah


le dosi x questa ricetta le ho prese da http://www.giallozafferano.it/ricetta/Pandoro






io però ho fatto alcune  modifiche 
ingredienti :
100 grammi di lievito madre 
170 grammi di burro
i semini di una bacca di vaniglia
450 grammi di farina manitoba
1 cucchiaino di sale
125 grammi di zucchero
3 uova intere e un tuorlo

procedimento :


primo impasto  lievitino :
prendete il lievito madre
unite un cucchiaio di zucchero 1 tuorlo , poi aggiungete 50 grammi di farina e impastate amalgamando bene il tutto, coprite questo primo impasto e lasciate lievitare  fino a far raddoppiare (1 ora  circa )


quando l'impasto sarà raddoppiato aggiungete  al composto 100 grammi di zucchero 1 uovo intero e  amalgamate bene, aggiungete 200 grammi di farina  e impastate  di nuovo poi aggiungete 30 grammi di burro a temperatura ambiente e impastate fino a che si sarà amalgamato, ottenendo così un composto bello liscio.
se il composto dovesse risultare troppo duro unite 2 cucchiai di latte , coprite  e fate raddoppiare di  volume (2 ora circa )






2° impasto :
riprendete la ciotola e unite 200 grammi di farina ,
2 uova intere , lo zucchero(25 grammi )1 cucchiaino di sale , i semi prelevati dalla bacca di vaniglia e impastate di nuovo, schiacciate l'impasto , ripiegate su se stesso e metterlo nella ciotola unta con un po di burro e fate lievitare ancora fino al raddoppio .
una volta raddoppiato mettere l'impasto a riposare in frigo  per 12 ore .
sfogliatura :
trascorso il tempo riprendete l'impasto  e tiratelo con il mattarello formando un quadrato, 
mettete al centro 140 grammi di burro ammorbidito e portate i quattro angoli del quadrato al centro


fate attenzione a chiudere bene in modo che il burro non fuoriesca , spianare delicatamente in un rettangolo  e piegate in tre poi far riposare in frigo  20 minuti   riponendolo in un sacchetto per alimenti 
ripetete questa operazione  3 volte  (piegate in tre e far riposare in frigo 20 minuti ).




dopo l'ultimo riposo stendete l'impasto un'ultima volta.
ripiegate i bordi verso il centro , formate una palla rigirando i bordi verso l'interno , una volta formata la palla ungetevi le mani con il burro e ruotate  l'impasto sul tavolo arrotondando ancora 
ora procedete prendendo uno stampo per pandoro alto  di circa 3 litri,imburrate per bene e inserite l'impasto. (come vedete io ho usato la forma ad alberello perchè non ho trovato quella del pandoro)


 poi ho diviso l'impasto a metà e ho  messo il composto dentro lo stampo (in poche parole ne ho fatti 2 ) ora coprite e lasciate lievitare  finchè  il composto non sarà aumentato di volume
infornare nel forno già caldo  a 170° per 15 minuti , poi abbassate la temperatura  a 160° e lasciate cuocere per altri 45 minuti , vale sempre la prova stecchino  (a metà cottura io ho coperto la superficie con carta forno  per non farlo scurire troppo )
sfornate , lasciate raffreddare , cospargere di zucchero a velo  poi
 papparselo 

buone feste a tutti 





domenica 18 dicembre 2011

cannelloni con ripieno di carne

cannelloni con ripieno di carne 
ingredienti :
1 kg. di pasta fresca  
1 kg. di macinato misto (manzo maiale pollo )
1 fetta di mortadella spessa circa 100 grammi (io l'ho fatta macinare dal macellaio insieme alla carne
1/2 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
1 bicchiere di vino bianco
4 cucchiai di concentrato di pomodoro
sale , pepe , e spezie a vostro gusto (io saporita , salvia , maggiorana )
250 grammi  di salsa besciamella
2 uova
100 grammi di parmigiano grattugiato
una noce di burro
procedimento :
fare un soffritto con il burro ,la cipolla carota , sedano


aggiungere il macinato far  soffriggere un po poi versare il vino lasciate evaporare


salare pepare , aggiungere le spezie ,il concentrato di pomodoro e se serve aggiungere un po d'acqua portando a cottura.


lasciate raffreddare un po poi aggiungere il parmigiano

 le uova sbattute  e la besciamella


amalgamate bene poi dividere il composto a metà.
metà della carne la frullo fino a ottenere un composto morbido


 poi la unisco a l'altra metà e mescolare di nuovo facendo amalgamare molto bene.


ora passiamo alla preparazione della pasta :
scusate ma qui non ho le foto .....mi sono dimentica (tanto per cambiare )la prossima volta che faccio la pasta  pubblicherò il post
tagliare la pasta in tanti quadrati poi  metteteli a lessare qualche secondo facendo attenzione a non farli attaccare ,io aggiungo un po di olio nell'acqua e ne metto 4 per volta


 tirarli fuori e metterli in una ciotola con dell'acqua fredda per fermare la cottura

 poi lasciare asciugare su  dei teli  puliti.


finita questa operazione passiamo alla farcitura :
io ho usato una siringa (sac a poche rotta ) ma voi fate come volete,posizionare la carne sulla pasta poi arrotolare ben stretti e il gioco è fatto.

con le dosi che vi ho dato a me sono venuti 52 cannelloni


ora non resta altro da fare che condirli ,mettete in una pirofila un po di  ragù a vostra scelta sistemare i cannelloni  coprire con altro ragù poi  la besciamella e una spolverata di parmigiano
qui non ho il passaggio finale perchè io li congelo 
il giorno della vigilia li tiro fuori  e poi li condisco 
questo piatto farà parte del mio menù di natale